Precipita il titolo del listino hi-tech

Per il Nasdaq è stata una brutta giornata anche come società quotata. Il titolo del listino elettronico (ovviamente scambiato allo stesso Nasdaq) è arrivato a perdere fino al 15% dopo che il principale azionista, Hellman & Friedman, società di buyout con sede a San Francisco, ha comunicato di aver ceduto azioni per un 1 miliardo di dollari. In chiusura di seduta il titolo ha ridotto le perdite fino a poco più del 6%. Da martedì 6 novembre, quando aveva toccato il suo massimo storico, il titolo del Nasdaq aveva già lasciato sul terreno il 13% circa.