Pregiudicato aggredito davanti a casa, è giallo

Restano gravi le condizioni di Claudio Cannone, il 50enne arrivato giovedì notte all’ospedale di Tivoli con due coltellate all’addome che gli hanno lesionato un polmone e il pancreas. L’uomo, un disoccupato romano con vari precedenti penali che vive da qualche anno nella dépendance di una casa ad Albuccione di Guidonia, in via Verdi, prima di essere sottoposto a un lungo intervento chirurgico ha detto di essere stato accoltellato da due romeni che voleva rubargli il motorino. Una ricostruzione ora al vaglio della polizia: alcuni elementi, infatti, non coinciderebbero con la versione data. L’uomo era stato trovato svenuto davanti casa dal proprietario intorno alle 22. Accanto c’era il motorino.