Pregiudicato arrestato 24 ore dopo il colpo

Ha rapinato tremila euro ed è stato arrestato 24 ore dopo attraverso i filmati delle telecamere. Benedetto Marino, pregiudicato di 31 anni, martedì a mezzogiorno si è armato del solito taglierino, ha calato il berretto sugli occhi e ha assaltato la Banca popolare di Brescia, in piazza XXIV Maggio. Visionando le immagini delle tv a circuito chiuso, i carabinieri hanno però riconosciuto il Marino, vecchia conoscenza, arrestato il giorno dopo mentre camminava in via Torino. Nella sua abitazione i militari hanno trovato berretto e taglierino usati nella rapina.