Prelievi al bancomat con la carta rubata

I carabinieri della stazione Roma San Giovanni hanno arrestato due cittadini peruviani di 47 e 49 anni, entrambi pregiudicati, con l’accusa di possesso e utilizzo fraudolento di carte di credito. La coppia di stranieri è stata sorpresa ad armeggiare a uno sportello bancomat in largo Gemelli. I due sono stati trovati in possesso di 650 euro in contanti, scontrini di prelievi e ricariche telefoniche effettuate presso altri bancomat con tre carte di credito rubate a una turista straniera.