Premafin, sale l’utile

Premafin Finanziaria ha registrato nel primo semestre dell’anno un utile consolidato di 44,8 milioni in netta crescita rispetto ai 25,9 del primo semestre dell’esercizio precedente. L’indebitamento finanziario netto, che era di 317 milioni, mostra un’ulteriore riduzione, a 300 milioni grazie, in particolare, all’incasso di crediti verso l’erario. Il risultato, dice il gruppo, accoglie il positivo apporto della controllata Fondiaria-Sai che ha registrato un utile di competenza del gruppo di 202,4 milioni.