Premi in crescita nei primi due mesi

Alleanza

I premi di nuova produzione del gruppo Alleanza nei primi due mesi dell’anno sono cresciuti dell’8,6% a 1,24 miliardi a fronte di una raccolta complessiva in crescita del 2,1% a 1,56 miliardi. Lo si apprende dalla bozza del bilancio consolidato dove si precisa che 1,1 miliardi di nuova produzione derivano da Intesa Vita, la joint venture di Bancassicurazione con Banca Intesa. Sempre nei primi due mesi del 2006 la capogruppo alleanza ha visto premi di nuova produzione per 135,5 milioni e una raccolta complessiva di 492,8 milioni, entrambe stabili rispetto allo stesso periodo di un anno prima. Nel triennio fino al 2008 la società conta di aumentare l’utile netto del 30% fino a raggiungere i 500 milioni di euro. Gli strumenti che la società utilizzerà per raggiungere gli obiettivi saranno la crescita dimensionale e l'espansione nell'ampio mercato dei risparmi a basso rischio in Italia.