Premiati i vini liguri di ottima qualità a prezzo contenuto

Sono otto i vini liguri premiati in occasione della sesta edizione della «Guida al vino quotidiano» che segnala i migliori vini d’Italia «a meno di 8 euro», Slow Food editore, ed è stata presentata al Lingotto di Torino dai curatori Tiziano Gaia e Giancarlo Gariglio, e dal presidente internazionale di Slow Food, Carlo Petrini. Fra le oltre 2mila aziende recensite e le 540 etichette segnalate, ci sono i seguenti «top» prodotti in Liguria: Riviera Ligure di Ponente Pigato 2006 (azienda A Maccia di Ranzo), Riviera Ligure di Ponente Vermentino Aimone 2006 (BioVio di Albenga), Colli di Luni Vermentino 2006 (Il Torchio di Castelnuovo Magra), Riviera Ligure di Ponente Pigato 2006 (La Rocca di San Nicolao di Chiusanico), Ormeasco di Pornassio 2006 (Lorenzo Ramò di Pornassio), Rossese di Dolceacqua 2006 (Poggi dell’Elmo di Soldano), Riviera Ligure di Ponente Pigato Cycnus 2006 (Poggio dei Gorleri di Diano Marina), Riviera Ligure di Ponente Rossese 2006 (Sancio di Spotorno). Nella Guida, che è riuscita in questi anni a conquistarsi un posto di rilievo fra consumatori ed esperti del mondo del vino, le cantine sono elencate all’interno di ogni regione in ordine alfabetico e di ciascuna è fornita una breve descrizione. Solo nel caso che il vino meriti l’«etichetta» (cioè la segnalazione di un rapporto qualità-prezzo molto favorevole) viene riportata anche una descrizione organolettica.