Premiati a Villa Rondine gli sceneggiatori di domani

Il premio Leo Benvenuti per le sceneggiature originali e inedite di commedia e il premio Storie per il Cinema originali e inedite, diviso nelle sezioni drammatiche e commedia, sono stati assegnati ieri nel corso dei festeggiamenti per il ventennale del premio Solinas e per l’inaugurazione del Cantiere delle Storie. La premiazione si è svolta presso il Cantiere delle Storie, nuova sede romana del Premio Solinas, a Villa Rondine. Vincitori ex aequo del premio Leo Benvenuti per la migliore sceneggiatura di commedia sono «Anita e Nicola» di Leonardo Marini e «Boiler» di Mauro Calvone. Il premio Storie per il Cinema è stato invece assegnato a «Un uomo da bruciare» di Tommaso Capolicchio come migliore storia drammatica e a «Wujj - La rivale» di Serena Cervone, Mariano Di Nardo e Carlo Pisani come migliore storia di commedia.