Premiato il Cammino di Santiago

Domani sera (ore 21.30) al Castello Sforzesco si svolge la terza edizione del «Premio internazionale alla Libertà». L’onorificenza, istituita con l’Alto patronato del Presidente della Repubblica su iniziativa dell’Associazione Società Libera, è assegnata a personalità o istituzioni che valorizzino gli ideali di libertà intesa come responsabilità individuale.
I premi andranno all’iniziativa «Cammino di Santiago» per la cultura, a Barbara Ensoli per la ricerca scientifica, a Mario Monti per l’economia; Ingrid Betancourt riceverà il premio speciale alla Libertà. Fra i giurati il sindaco Albertini, Carrubba, Giorello, De Bortoli, Ostellino e Veneziani.