«Dal premier garanzie sugli impegni»

Che dal primo ministro Romano Prodi stessero arrivando garanzie sugli impegni assunti al momento di istituire il Tavolo per Milano, lo aveva preannunciato già in mattinata il numero uno della Provincia Filippo Penati. In trasferta a Roma per incontrare i rappresentanti del governo, ha rassicurato il sindaco Letizia Moratti al termine della riunione svoltasi a Palazzo Chigi. Presenti i rappresentanti degli enti locali e il governo pronto a riferire sulla bozza della legge Finanziaria. Presenti il presidente del Consiglio Romano Prodi, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Enrico Letta, i ministri dell’Economia Tommaso Padoa-Schioppa, degli Affari regionali Linda Lanzillotta e dell’Interno Giuliano Amato. Più il viceministro dell’Economia Vincenzo Visco. «A margine dell’incontro di oggi - le parole di Penati - il presidente Prodi e il sottosegretario Letta hanno dato garanzie che gli impegni assunti sul Tavolo per Milano saranno rispettati». Nel pomeriggio a Milano l’arrivo della lettera inviata dal governo.