Un premio per dodici cuori d’oro

L’hotel Marriot ospiterà domani sera la terza edizione di «Il Dono dell’Umanità», evento che vanta il patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia e del Comune di Milano. Nel corso della serata, organizzata dalla pittrice brasiliana Maria Lucia Soares e presentata da Paky Arcella, saranno premiati 12 figure che si sono distinte nei vari rami dell’attività sociale. Punto centrale della manifestazione: la cosiddetta “nuova povertà” che si manifesta sia sotto forma di sovraindebitamento sia sotto forma di penuria, di mancanza del denaro per far fronte all’acquisto dei beni di prima necessità.
Di tutto questo si occupa l’associazione Progetto di vita, progettodivita.org, prima in Italia a offrire soluzioni socio-economiche per debellare la sofferenza e che per il suo lavoro benemerito verrà premiata, un’azione la sua energica e fortemente solidale, ma pure innovativa. Ospite d’onore il milanista Gilardino, tornato in auge dopo il gol vittoria a Udine, da sempre sensibile ad azioni umanitarie. Tra gli altri premiati Massimo Campa della Fabbrica del Sorriso, Riccardo Foglie, Tessa Gelisio, Gianni Mozzillo, Paolo Limiti e Amitée sans frontière, il cui presidente onorario è il principe Alberto di Monaco.