Premio giornalistico «Mare di Roma»

Il consorzio turistico «Mare di Roma» ha istituito l’omonimo premio giornalistico televisivo per creare, in collaborazione con le testate giornalistiche radiofoniche e televisive, un’attenzione mediatica su tutto ciò che riguarda la costa laziale e, in particolare, rivalutare il rapporto uomo-mare che col passare degli anni è diventato sempre più asettico. «Per noi - sottolinea il presidente del consorzio Daniele Occhiodoro - la cultura e l’informazione mass-mediatica in tutte le sue espressioni viene così confermata come uno degli strumenti per promuovere e far conoscere a tutti il mare e tutto il litorale romano con le sue ricchezze e le enormi potenzialità a livello turistico che esso offre». Inoltre, pur non tralasciando la tutela ecologica del litorale romano, il consorzio pone tra i suoi obbiettivi primari quello dell’«incoming»: ossia riconquistare una fetta di mercato turistico ormai perduta nel tempo.