Premio Louis Braille a Gasbarra e Letta

Un riconoscimento per chi si è distinto nella promozione dei diritti delle persone con disabilità visive. Giunge alla dodicesima edizione il premio «Louis Braille», organizzato dall’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti, che si svolgerà il 4 luglio al teatro Quirino. Tra i premiati ci saranno il sottosegretario alla presidenza del consiglio Enrico Letta, il ministro della Pubblica istruzione Beppe Fioroni e il presidente della provincia Enrico Gasbarra.