«Premio Parioli» a Capannelle: al via le classiche di Primavera

Quella di oggi alle Capannelle è la prima grande prova di questa primavera romana. Il «Premio Parioli» è la classica sul miglio per i cavalli di tre anni. È evidente che il momento clou del pomeriggio (inizio della riunione di corse alle 14,45), preceduto dall’esclusivo garden party promosso da HippoGroup Capannelle e da Antonveneta ABN Ambro Bank che per il secondo anno consecutivo «firma» la grande prova, lo avremo quando scenderanno in campo per la sfilata, ore 16,45, gli 11 protagonisti della pattern di secondo grado. Un miglio che è anche rassegna del meglio sulla distanza nel nostro paese. I cavalli di proprietà italiana dovranno misurarsi con Royal Power, inviato speciale del grande trainer britannico Mike Channon. Un rivale sostanzioso che darà misura della forza degli italiani. Da Milano arrivano Adorabile Fong, che ha fatto suo il premio Gardone, e Great Uncle Ted che è venuto a Roma per giungere terzo, alla sua prima esperienza su distanza e con curva, nel Daumier. La forma romana è sostanziosa e si fa forte di Magix Box che ha sbaragliato il campo a Pisa, di Margine Rosso che ha vinto il Daumier e di Rattle and Hum che suscitato grande impressione.