Premio al regista nella cava

Nel 1999 realizzò nella cava di ardesia di Tribogna, in Val Fontanabuona, il videoclip «Cuore d’aliante», che segnò il ritorno sulle scene musicali del suo grande amico Claudio Baglioni, videoclip che ancora oggi è fra i più «cliccati» su You Tube. Anche per questo la Liguria ha deciso di premiare Duccio Forzano con il riconoscimento «Uno di noi» all’Expo di Calvari e di conferirgli la cittadinanza onoraria di Tribogna. Oltre il lavoro nella cava di ardesia, Forzano cura dal 2005 la regia televisiva di «Che tempo che fa» di Fabio Fazio su Rai Tre e quest’anno ha debuttato con successo nella cabina di regia del Festival di Sanremo su Rai Uno. Ha firmato anche trasmissioni come «Pavarotti and Friends», gli speciali su De André, «Verissimo», «Fiorello», «Lotteria Italia e «Scherzi a parte». Il premio sarà consegnato al regista genovese e «fonatanino» di adozione sabato 28 agosto, alle 18, proprio nel corso della giornata inaugurale dell’Expo della Val Fontanabuona organizzato dal Gal Appennino Genovese nell’area espositiva di Calvari, a San Colombano Certenoli.