Prende l’auto del calciatore Coco Si schianta e finisce in ospedale

È finito con l'auto ribaltata contro un palo Cristian A., 34 anni: alle 5 di venerdì mattina era alla guida della Range Rover del giocatore in forza all'Inter, Francesco Coco. In seguito all’incidente l’uomo è poi finito all’ospedale in gravissime condizioni. Il calciatore ha denunciato il furto dell’auto alle sei del mattino e ai carabinieri ha raccontato di aver incontrato Cristian A., descritto come suo conoscente, che sarebbe riuscito a farsi dare le chiavi della vettura con una scusa per poi scomparire.
La vicenda inizia dunque venerdì sera in un locale di viale Alemagna, dove Coco incontra Cristian e altri amici e insieme decidono di trasferirsi alla discoteca Hollywood. Coco avrebbe dato un passaggio in auto al conoscente sino alla discoteca in corso Como. Qui Cristian A. gli avrebbe detto di aver dimenticato le chiavi nella sua auto, chiedendogli di poterle prendere, e facendosi consegnare il mazzo della Range Rover.
Una volta ottenute le chiavi però non sarebbe più tornato. È partito con l’auto e, probabilmente per l’alta velocità, ha sbandato fra Viale Alemagna e via Gadio facendo ribaltare l’auto e finendo contro un palo. Il calciatore non vedendolo tornare ha deciso di denunciarne il furto. Cristian A. è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Fatebenefratelli e denunciato per appropriazione indebita.