Prende quota il Btp a 30 anni

I Btp archiviano misti una settimana contrassegnata da un rally, ispirato a dati benevoli sui prezzi al consumo americani, che ha privilegiato le scadenze lunghe con netto appiattimento del tratto 3-10 anni sulla curva dei rendimenti. In chiusura su Mts il Btp febbraio 2009 cede 2 centesimi a 98,35 mentre il cinque anni perde 1 punto base a 98,65. Sulla parte lunga della curva il decennale agosto 2016 sale di 17 centesimi a 96,92. Il trentennale 1 febbraio 2037 guadagna 43 centesimi a 91,83.