Prende a testate il tabaccaio

Ha chiesto due stecche di Marlboro, poi ha cercato di «pagare» con una testata, ma è stato arrestato. Vincenzo Cicalese, operaio di 34 anni, è un pregiudicato soggetto a sorveglianza speciale con obbligo di dimora. L’altra sera verso le 20 ha sentito l'impellente bisogno di fumare, quindi si è recato in una tabaccheria di via Lorenteggio. Ha chiesto le due stecche al titolare di 63 anni e l’ha poi «pagato» prendendolo a testate. L’uomo ha chiamato la polizia e una volante ha individuato per strada e arrestato il balordo. Il tabaccaio è stato medicato al San Carlo e dimesso con sette giorni di prognosi.