Prende il volo It Holding

Piazza Affari in linea con le altre Borse europee ha chiuso ieri con gli indici ufficiali in calo dello 0,4%; in direzione opposta l’All Stars, a indicare come l’interesse degli operatori si diriga verso titoli di settori marginali del listino azionario. Gli scambi si sono mantenuti sui livelli dei giorni scorsi, per un controvalore di 6,2 miliardi. A concentrare l’interesse c’è stato il «no» alla fusione Popolare Milano-Bper, che ha penalizzato l’istituto modenese (meno 0,8%), mentre la Popolare di Milano è in crescita del 5,8%. Sono proseguite le limature per le big del comparto bancario, con correzioni superiori all’1% per Intesa Sanpaolo, Popolare Verona e Novara e Lodi. Sempre sulle sabbie mobili il titolo Alitalia (meno 1,1%); cresce Mondadori (più 1,5%), ma flette Mediaset (meno 0,8%), nonostantre le buone notizie sui risultati aziendali. Vola It Holding (più 12,4%) alla presentazione del piano industriale fino al 2010.