Prese due nomadi specializzate in furti

Due nomadi, di 17 e 20 anni, sono state arrestate dalla polizia della capitale mentre tentavano con arnesi da scasso di svaligiare un appartamento in piazza Re di Roma. Le due nomadi, dopo aver suonato a vari citofoni nella zona di San Giovanni, erano riuscite a entrare in uno stabile ma la polizia, nell’ambito dei servizi di prevenzione intensificati nel periodo natalizio, le ha bloccate prima che entrassero in azione. Lungo quasi un foglio l’elenco di precedenti che gravavano sulle due giovani con decine di furti in moltissime città del Centro-Nord e provvedimenti di custodia cautelare emessi dalla procura di Roma e Trieste.