Presenti è certo: «Sarà spettacolo, prevedo il 4-4»

Il pronostico del questore è una garanzia di spettacolo e anche un modo per distendere gli animi a poche ore dal derby: «Finirà 4-4 con doppiette di Cassano, Pazzini, Milito e Palladino». Salvatore Presenti è convinto che domenica sarà «una festa per tutta la città. Non ci sono arrivati segnali negativi dalle due tifoserie e la posizione di classifica è ottima per entrambe le squadre». Questo nonostante un paio di episodi poco edificanti avvenuti nelle scorse settimane tra alcuni «cani sciolti». Prima la rissa a Scalinata Montaldo, poi l'esplosione di alcune bombe carta contro le sedi del «Secolo», del «Corriere Mercantile» e dell'agenzia «Ansa», dopo che i media avevano stigmatizzato gli scontri scoppiati per il predominio cromatico della scalinata.
Adesso però «non c'è nessuna avvisaglia di tensione tra le due tifoserie», insiste Presenti. Che plaude all'invito formulato dal presidente del Genoa a quello della Samp per assistere il derby uno accanto all'altro. «Non era mai successo». Un altro segnale positivo, secondo il capo di gabinetto Sebastiano Salvo, è la conferma dell'iniziativa dei Children nella gabbia Nord. Domenica sera allo stadio verranno impiegati 390 steward e guai a chi si renderà protagonista di intemperanze nei loro confronti: «Sono incaricati di pubblico servizio e lavorano per la sicurezza dei tifosi - ricorda il questore - Quest'anno ho già firmato tre Daspo, applicando il massimo della pena nei confronti di aveva aggredito gli steward ai tornelli o dentro lo stadio e non esiterò a farlo di nuovo se fosse necessario».