Presenti truppe di 40 nazioni

In Afghanistan sono dispiegati 65mila soldati stranieri, 33mila dei quali americani. La missione Isaf (Forza internazionale di assistenza e sicurezza) impiega poco più di 41mila uomini provenienti da 40 nazioni. Dopo gli americani e gli inglesi la Germania, con 3300 soldati impegnati nel nord del Paese, è il terzo contingente nazionale. Seguito dagli italiani con 2350 uomini fra Kabul e l’Afghanistan occidentale. Oltre ai 26 Paesi della Nato partecipano alla missione Isaf 14 Paesi che non fanno parte dell’Alleanza atlantica, come la Georgia o Singapore.