Il presepe di Trani entra alla Camera

Sbarca a Montecitorio il presepe di Trani. Sarà un scelta in omaggio all’arte e all’artigianato di una composizione in sughero e muschio soltanto. Statuette alte un metro e 60, ambientate nella cornice delle rovine di una chiesa cattolica. Promotrice dell’iniziativa è Gabriella Carlucci (nella foto) che si è detta orgogliosa della scelta valorizzata anche dal presidente della Camera Gianfranco Fini. Il presepe (che sarà allestito alla Camera dei deputati e verrà inaugurato la prossima settimana) è stato realizzato con tecniche e materiali del ’700 e dell’800. L’allestimento renderà merito alle capacità imprenditoriali e artigianali di una provincia, quella di Trani, spesso ingiustamente sottovalutata.