«Il presidente dei Ds è molto intelligente»

Milano. «D’Alema al Quirinale? Come uomo della strada lo stimo, è una persona intelligente. È molto simile a Silvio Berlusconi. Non so quanto sarebbero contenti di questo paragone, ma entrambi se devono dare un giudizio tagliente lo danno, non si nascondono dietro a bizantinismi». Il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri, ospite di Fabio Fazio a «Che tempo che fa» (Raitre), ricorda anche che D’Alema nel ’96, quando era segretario del Pds, definì di Mediaset «un grande patrimonio del Paese». «E nei suoi anni di governo l’azienda non è stata toccata, mentre ora qualcuno dice che Mediaset dovrebbe dimagrire».