Presidenza, ora è Benassi il favorito

Banca Italease

Lino Benassi va verso la presidenza di Banca Italease. Attorno al banchiere, che avrebbe superato la candidatura di Sandro Salvati, si starebbe infatti delineando l’unanimità dei grandi soci del patto che questa mattina analizzeranno le liste per il nuovo cda: il termine per la presentazione è venerdì. Il cambio al vertice è stato chiesto da Bankitalia dopo che il gruppo ha subito forti perdite per l’esposizione in derivati. «Più volte sono intervenuto sottolineando i rischi per la banca dei contratti derivati. L’ho fatto con lettere e appunti riservati ma anche, senza successo» nel cda di Bpvn, attacca Siro Lombardini (vicepresidente dell’istituto veronese fino a febbraio 2005). Bpvn, oggi Banco Popolare, è grande azionista di Italease.