Preso il «chimico» delle bombe di Londra

Scotland Yard ha confermato l'arresto al Cairo di Magdy el Nashar, lo studente di chimica che avrebbe realizzato le bombe esplose negli attentati del 7 luglio a Londra e che avrebbe lasciato la Gran Bretagna due settimane prima delle stragi. Sarà invece approvato venerdì dal Consiglio dei ministri il pacchetto Pisanu con le misure antiterrorismo. Berlusconi assicura che ne sarà il regista e che nell’immediato l’Italia non deve temere un attentato.