Preso dai ghisa con 2 tonnellate

Ha prima cercato di investire un agente, poi è scappato a bordo del suo autocarro e, inseguito da un’auto della polizia locale, ha ripetutamente speronato il veicolo fino a quando la sua corsa non è stata bloccata. È costato il ricovero in ospedale per due agenti, l’arresto di un nomade di nazionalità croata che trasportava due tonnellate di rame rubato a Milano. Due agenti in borghese della polizia locale hanno cercato di fermare per un controllo il mezzo, anch’esso risultato rubato, nei pressi di viale Ortles e sono poi riusciti a bloccarlo solo dopo un difficile inseguimento. I due vigili sono stati ricoverati in ospedale e dimessi con prognosi di 15 e 30 giorni.