Preso l'hacker delle star: violò l'email di 50 vipDiffuse le foto osé di Scarlett Johanson

Il 35enne Christopher Chaney è già libero dopo aver pagato una cauzione di 10mila euro. Nel suo mirino sono finiti anche Jessica Alba, Christina Aguilera e Justin Timberlake. Domani il processo: davanti ai giudici dovrà rispondere di 26 incriminazioni

L'Fbi era sulle sue tracce da un mese. Ieri sera è stato arrestato - e poi rilasciato su cauzione - l'hacker che ha rubato e pubblicato le foto, poi finite in rete, osé di Scarlett Johanson.

Il 35enne, Christopher Chaney di Jacksonville in Florida, è accusato di aver violato telefoni e email di circa 50 vip tra cui, oltre alla Johanson, Jessica Alba, Christina Aguilera e Justin Timberlake. Ora, nonostante sia tornato libero pagando 10mila dollari, non potrà collegarsi a internet e rischia fino a 121 anni di carcere. Domani comparirà davanti ai giudici a Jacksonville, ma probabilmente il processo verrà spostato a Los Angeles. L’hacker dovrà rispondere di 26 incriminazioni tra cui violazione di computer, furto di identità e intrusione in comunicazioni private.