Preso pusher dopo un lungo inseguimento

Uno spacciatore marocchino di 31 anni è stato arrestato dalla polizia alle porte di Milano dopo un inseguimento cominciato in via Primaticcio poco dopo le 19 di ieri. Quando è stato bloccato, l’uomo aveva con sé 975 grammi di cocaina. Un suo complice, invece, è riuscito a dileguarsi nei campi che confinano con Settimo Milanese. I due erano stati notati da una Volante a bordo di una Renault Clio, ed erano fuggiti a tutta velocità impegnando gli agenti a lungo prima in zona Forze Armate, poi sulla tangenziale Ovest e infine sulla Statale 33.