Preso il rapinatore dell’orario di chiusura

Un romano di 52 anni è stato arrestato dagli agenti del commissariato Esquilino per tentata estorsione e tentata rapina ai danni del titolare di un bar in via Carlo Felice, minacce e lesioni aggravate nei confronti di un cliente e minacce a un dipendente. L’uomo è stato individuato dopo appostamenti predisposti in seguito a varie rapine avvenute in bar, tabacchi e profumerie nella zona Sud-est della capitale, sempre nell’orario di chiusura. L’ennesima rapina ai danni di un cliente ha portato all’arresto.