Preso un romeno ladro di profumi

Due romeni sono entrati ieri alla Rinascente di viale Certosa e hanno nascosto in una borsa schermata dei profumi per un valore di 110 euro. Si sono diretti all’uscita del grande magazzino con il bottino, ma l’addetto antitaccheggio li ha fermati. Uno dei due ha allora estratto un coltello a serramanico e ha minacciato il vigilante prima di darsi alla fuga. Mentre scappavano, però, Marius B., 27 anni con precedenti per furto, è caduto ed è stato arrestato, il complice è invece riuscito a fuggire.