Preso lo scippatore di Campo de’ Fiori

È finito in manette lo scippatore che aveva eletto Piazza Campo de’ Fiori sua «riserva di caccia». Si avvicinava a fari spenti a bordo del suo ciclomotore alle sue vittime, di preferenza turiste straniere, per poi fuggire, ma l’ultimo colpo, ai danni di una francese, gli è stato fatale: un carabiniere in borghese è intervenuto, e, insieme al marito della donna, lo ha bloccato. L’uomo, un 38enne romano, è stato poi arrestato dai carabinieri della Compagnia Roma Centro per furto aggravato.