Presto il pulmino in via Caffaro

Francesca Camponero

Mesi fa era stata fatta richiesta all'assessore Merella di inserire una piccola linea bus atta a risalire via Caffaro. Si era interessata della qustione Maria Rosa Biggi, residente nella via menzionata. E il bus ci sarà. Il servizio di navetta sarà attivato a breve. Si tratterà di estendere la linea integrativa di via Peschiera - via Palestro a via Caffaro, corso Magenta, via Bertani con riallaccio a piazza Corvetto e prosecuzione per la stazione Brignole mediante 10 corse giornaliere ad orario fisso con un pulmino a 9 posti. Resta da parte dell'Amt comunicare la data esatta dell'inizio del servizio con i relativi orari del passaggio del pulmino. Soddisfazione da parte dei residenti di via Caffaro, che da tempo avevano manifestato l'esigenza di potersi spostare più agevolmente dalle abitazioni più in alto per adempiere alle loro commissioni giornaliere.