Presto sospese le sanzioni ai camper nei parchi vacanza

Regione pronta a sospendere le sanzioni per camper e caravan nei parchi vacanze. Un emendamento al disegno di legge collegato alla Finanziaria che starebbe per approdare in consiglio regionale, sospenderà alcune sanzioni previste dal Testo Unico in materia di strutture turistico ricettive e balneari fino all’approvazione del regolamento attuativo delle legge, approvata nel febbraio scorso.
Fra queste quelle previste per i campeggi e i parchi vacanze delle costa e dell’entroterra per i quali la nuova legge regionale prevede la graduale sostitzone di camper e roulotte con case mobili e prefabbricati e comunque il divieto di parcheggio di mezzi non immatricolati. Lo ha spiegato l’assessore al Turismo della Regione, Margherita Bozzano, rispondendo alle richieste di chiarimenti di operatori e utenti di strutture ricettive all’aperto