PREVENZIONE ASSENTE

Tra le dichiarazioni in libertà fatte da Marta Vincenzi dopo la tragedia, c’è anche quella secondo cui la foresta cresciuta nel greto del torrente Bisagno e mai pulita «non ha alcuna responsabilità sull’accaduto, ma anzi gli alberi servono a frenare un po’». Le due foto sopra dimostrano che la piena ha portato via alberi e montagne di detriti trovate lungo il suo corso. Materiale che ha contribuito certo a non far defluire bene le acque. Secondo la sindaco, sarà mica il caso di ripiantarli subito quegli alberi, così «frenano un po’»?