Prevenzione Fate in mille pezzi gli estratti conto Ecco come difendersi dai signori del «trashing»

Per contrastare il reato di furto d'identità si possono attivare alcune misure di protezione, che possono sembrare banali, ma spesso non vengono prese in considerazione. La soluzione ideale è quella di conservare nel proprio appartamento tutti i documenti cartacei, oggetti personali e quant’altro, che contengano dati personali. Nel caso non si riuscisse a farlo, è necessario procedere alla frantumazione totale del materiale cartaceo in mille pezzettini. Operazione che si può realizzare con apposite macchine capaci di distruggere ogni tipo di materiale. Macchine che tutti gli uffici dovrebbero avere. Fare attenzione a non appallottolare mai nessun tipo di documento né a stracciarlo, dal momento che i ladri sono in grado di ricomporre il puzzle. L’ideale sarebbe bruciare i fogli a rischio. Ritirare la posta tutti i giorni, controllare gli estratti conto e carte di credito. Quando si effettua un prelievo o una ricevuta bisogna non buttarlo per strada.