«La previdenza non è materia da manovra»

Secondo l’ex ministro delle Politiche agricole e forestali Gianni Alemanno, «il tema della pensioni non dovrebbe essere affrontato nella legge finanziaria». «La previdenza è salario, stipendio differito, è proprietà dei lavoratori - dice Alemanno - non c’entra nulla con gli aggiustamenti dei conti dello Stato». A chi, poi, gli chiede un’opinione in merito alle contraddizioni della maggioranza sulla Finanziaria, Alemanno risponde: «È la dimostrazione delle contraddizioni programmatiche che ci sono dentro l’Unione e del fatto che per avere quel 50% più uno, hanno messo insieme tutto e il contrario». Commento positivo all’apertura di Rutelli alle parti sociali: «Può avere un solo punto di caduta: escludere ogni intervento sulla previdenza dalla Finanziaria».