Previsioni all’insegna del sole

Fine settimana all’insegna del sole, e previsioni di bel tempo anche per inizio settimana. Invece il mese di aprile appena trascorso è stato caratterizzato dalla pioggia, dal vento e, in certi periodi, da temperature piuttosto basse; se escludiamo, infatti, i tredici giorni con cielo sereno, guardando il quale ci illudevamo di trovarci, finalmente, in piena primavera, gli altri giorni del mese sono stati piovosi e con cielo coperto. Notevole soprattutto la quantità di pioggia caduta: ben 270 mm. contro una media (calcolata sull'arco di mezzo secolo) di 100 mm. Il giorno 27, uno dei più piovosi, il pluviometro ne ha indicato ben 80. Dall'inizio del 2009 i millimetri caduti sono stati addirittura 805, che rappresentano, per soli 4 mesi, una quantità altissima di precipitazioni e rappresentano quasi un record perché il primo posto spetta al primo quadrimestre del 1977 con una quantità di 834 mm.
Facciamo ora qualche paragone con temperature di questo secolo e di quello precedente: per quanto riguarda gli anni 2000 l'aprile più caldo è stato registrato nel 2007 con 18,2°, quello meno caldo risale al 2000 con 13,8°. Questo stesso identico valore si registrò nell'aprile 1952, che però risulta, nell'arco 1948-1999, il più caldo.