Previsioni Grandi marche ottimiste sul 2009: vendite +4%

Nonostante la crisi i grandi marchi di beni di largo e generale consumo non hanno paura del 2009. E, dopo aver incassato un incremento delle vendite a dicembre 2008 del 6,8%, prevedono, nella maggioranza dei casi, un 2009 tutt’altro che da buttare, con un aumento del venduto di oltre il 4%. La valutazione ottimista per il prossimo futuro commerciale emerge da una rilevazione di Centromarca, l’associazione che raggruppa 200 grandi marche italiane, leader sugli scaffali di supermercati ed ipermercati, che mettono insieme 45 miliardi di giro d’affari. Il 50,6% dei grandi gruppi associati stima vendite 2009 in crescita del 4%.