Prezzi del nickel alle stelle

Seduta al rialzo per il comparto dei metalli di base. In particolare, i prezzi a tre mesi del nickel hanno segnato il nuovo massimo storico a quota 25.650 dollari per tonnellata sulla scia dell’ennesimo crollo delle scorte. Bene anche il rame tornato a ridosso degli 8mila dollari per tonnellata sostenuto dalle minacce di nuovi scioperi nel settore. Il petrolio, spinto dalla crisi iraniana, è tornato a salire con il future del Wti oltre 74 dollari al barile. Oro in frazionale rialzo a 630 dollari l’oncia.