Prezzo a 9,911 per l’Opa residuale su Datamat

La Consob ha fissato il prezzo per l’offerta pubblica di acquisto residuale di Finmeccanica sulle azioni ordinarie Datamat in 9,911 euro per azione. Indipendentemente dall’esito dell’Opa residuale, spiega una nota di Finmeccanica, a conclusione del periodo di offerta (durata e modalità vanno concordate con la Consob), Borsa Italiana disporrà la revoca dalla quotazione delle azioni ordinarie Datamat «che pertanto non saranno più negoziabili sul mercato regolamentato». Finmecccanica ha oggi una quota in Datamat pari al 90% circa del capitale. Se con l’Opa residuale verrà a detenere «una partecipazione superiore al 98% eserciterà il diritto di acquisto sulle azioni residue». Bene ieri il titolo in Borsa che è salito dell’1,19% a un passo da quota 19 euro.