Prezzo Caleffi a 2,8 euro

Il prezzo fissato per i titoli Caleffi per il debutto a Piazza Affari, al termine dell’Ipo, è di 2,8 euro. Lo rende noto la società sottolineando che l’offerta pubblica ha registrato una domanda pari a quasi quattro volte l’offerta: 4,3 milioni contro 1,1 milioni offerti. Per l’amministratore delegato della società, Guido Ferretti, «i risultati dell’Ipo rappresentano senza dubbio un successo che premia una società promettente e un’operazione effettuata con la massima trasparenza». Il prezzo massimo fissato in fase di Ipo era di 3,2 euro per azione.