Il prezzo offerto di 0,60 è congruo

Negri Bossi

Il consiglio di amministrazione di Negri Bossi ha ritenuto congruo, sotto il profilo finanziario, il prezzo di 0,60 euro per azione e il prezzo di 0,02 per warrant proposti per l’Opa volontaria promossa da Hps. Il cda - informa una nota - si è riunito per l’esame delle offerte pubbliche di acquisto promosse da Hps rispettivamente su azioni e su warrant e ha approvato il comunicato relativo al documento di offerta. Il consiglio ha esaminato i dati preliminari al 30 settembre 2008, che consentono di prevedere per l’ultimo trimestre 2008 risultati economici sostanzialmente negativi con un Mol a fine anno in peggioramento rispetto a quello del primo semestre 2008 che era negativo per 5,1 milioni di euro.