Prg, Veltroni fa i conti senza l’oste

La fretta di accelerare i tempi e di rendere attuativo il prima possibile il Prg? Un abbaglio. «Potrebbe essere operativo entro l’anno», ha detto il sindaco ieri. Ma sembra impossibile. «Non è possibile che il Prg diventi operativo entro il 2006 - spiega il capogruppo della Lista Storace alla Pisana, Fabio Desideri -. Le modifiche alla normativa urbanistica regionale, che stabiliscono tempi stretti per il Prg, entreranno in vigore dopo l’adozione del Piano paesistico regionale, ancora in fase di definizione; forse Veltroni non lo sa».