Primarie Usa, la "battaglia" corre sul web

Romney o McCain, Obama o Hillary: lo scontro alla vigilia del "Super Tuesday". I politici americani sono quelli che maggiormente sfruttano le potenzialità di internet legate anche ai forum, ai blog e ai video

Washington - Una "battaglia", quella delle primarie negli Stati Uniti, che corre anche su Internet. Da anni, infatti, i politici americani hanno capito e sfruttano le potenzialità del web legate anche ai forum, ai blog e ai video. Guarda i siti dei principali candidati:

Il sito di Mitt Romney

Il sito di John McCain

Il sito di Mike Huckabee

Il sito di Hillary Rodham Clinton

Il sito di Barack Obama