Primo accordo con Irkut per l’A350

Airbus

Airbus e Irkut hanno raggiunto un'intesa preliminare per la partecipazione russa al programma A350, il nuovo jet la cui commercializzazione è prevista per il 2010, e per altri programmi futuri del consorzio europeo. La lettera d'intenti è stata firmata, durante il salone aerospaziale di Mosca, dal senior vice presidente di Airbus, Christian Scherer e dal presidente del gruppo russo, Oleg Demchenko, in rappresentanza dell’Uac, il consorzio che raggruppa l'industria aeronautica russa. L’intesa preliminare prevede una partnership anche dal punto di vista degli investimenti al programma A350, il cui potenziale in termini di fatturato per l’industria russa è stato stimato da Scherer in «3 miliardi di dollari». Alla partecipazione al programma, la cui progettazione comincerà nelle prossime settimane, è interessata anche Alenia Aeronautica (gruppo Finmeccanica) con una quota di almeno il 5 per cento.