Il primo bacio da sposi di Alberto e Charlene

Il principe Alberto II di Monaco, 53 anni, e la 33enne sudafricana Charlene Wittstock, sono marito e moglie. Ieri la coppia ha detto «si» nel corso della cerimonia civile, nella Sala del Trono di Palazzo Grimaldi. Charlene indossava un abito molto castigato Karl Lagerfeld per Chanel di colore acqua marina. Fra gli invitati, 7.620 per la cerimonia civile, 5mila e 50 per il matrimonio religioso che si terrà oggi, Stephanie: visibilmente emozionata, la terzogenita di Grace e Ranieri è scoppiata in lacrime al «si» pronunciato dal fratello Alberto. Molto composta invece la principessa Carolina. Tra gli italiani Emanuele Filiberto e mr. Geox, Mario Moretti Polegato con signora. Sulla piazza davanti al palazzo, migliaia di monegaschi, riuniti davanti a schermi giganti, al «si» della coppia, hanno applaudito, sventolando bandierine sudafricane e del Principato. Al termine della cerimonia, i novelli sposi si sono scambiati un bacio davanti alla stretta cerchia di invitati presenti e si sono poi affacciati dal balcone della Sala degli Specchi dove si sono scambiati il loro primo bacio in pubblico. La principessa Charlene indossava un tailleur azzurro mentre Alberto ha scelto un abito molto semplice per le nozze di rito civile.