Primo corso universitario per manager di porti turistici

Aperte le iscrizioni al pri­mo corso di «Alta Cultura in Mari­na Management», strutturato per rispondere alla crescente doman­da di fig­ure professionali con com­petenze interdisciplinari nel setto­re della portualità turistica in Ita­lia. Il corso inizierà il 13 ottobre prossimo ed è organizzato dal­l’Università degli Studi della Re­pubblica di San Marino

Sono aperte le iscrizioni al pri­mo corso di «Alta Cultura in Mari­na Management», strutturato per rispondere alla crescente doman­da di fig­ure professionali con com­petenze interdisciplinari nel setto­re della portualità turistica in Ita­lia. Il corso inizierà il 13 ottobre prossimo ed è organizzato dal­l’Università degli Studi della Re­pubblica di San Marino, in collabo­razione con Marine Partners (so­cietà di consulenza per la gestione dei porti turistici e per la comunica­zione del settore nautico) e Asso­marinas (l’associazione italiana porti turistici). Partner del corso so­no Randstad, Navimeteo, Nautica e la Federazione Italiana Vela. Il corso (per laureati o diploma­­ti), si sviluppa nell’arco di 20 setti­mane con un percorso di studio e apprendimento affidato a docenti universitari e a professionisti esperti del settore nautico-turisti­co. L’attività didattica si articola in complessive 1440 ore: 420 di lezio­ni in aula (dal giovedì al sabato), 520 di stage nelle strutture portua­li. Le rimanenti 500 ore sono dedi­cate all’autoformazione. «Alta Cultura in Marina Manage­ment » si propone di formare figure professionali nel settore delle mari­ne turistiche economiche in pos­sesso di competenze interdiscipli­nari gestionali, organizzative, giu­ridiche e nautiche, che consenta­no di proporsi al mondo del lavoro con specifiche capacità di direzio­ne, organizzazione, programma­zione, marketing, comunicazione e gestione delle risorse umane. Nel periodo giugno-settembre 2012 è previsto uno stage nei porti turisti­ci italiani, aziende e istituzioni part­ner. Al termine i partecipanti rien­treranno nelle marine di apparte­nenza, oppure collocarsi sul mer­cato e trovare direttamente un im­piego in quelle strutture che ricer­canoprofiliprofessionalididiretto­re o di operatore qualificato nel­l’ambito delle marine turistiche. Le iscrizioni sono aperte dal 18 lu­glio, mentre il termine ultimo è fis­sato al 16 settembre prossimo. Le selezioni si svolgeranno il 19 settembre. I dettagli sono disponi­bili sul sito: http://www.unirsm. sm/default.asp?id=5080