Primo giorno da parlamentari: «Promesso, niente auto blu»

La voce e il braccio legislativo dei nove milioni di cittadini lombardi, grazie all’opzione di Silvio Berlusconi e di Gianfranco Fini, si arricchisce al Parlamento con Elena Centemero, Riccardo De Corato, Antonio Angelucci, Renato Farina, Andrea Orsini e Carlo Nola. Onorevoli che, ieri, hanno varcato la soglia di Camera e Senato dove, tra l’altro, si impegneranno in difesa di Malpensa, delle nuove infrastrutture stradali e ferroviarie ma anche delle riforme. E non useranno auto blu. Impegni che li vedranno in prima fila nel Palazzo insieme agli altri eletti (in Lombardia 98 deputati e 47 senatori), mentre c’è chi si prepara anche al governo.