Primo in Italia Bolletta con lo sconto da gennaio la campagna del Comune

Milano è in prima linea nella battaglia contro il carovita. Sarà la prima città italiana a cominciare la campagna di informazione per permettere alle famiglie più bisognose di ottenere uno sconto sulle bollette dell'elettricità. «In questi giorni stiamo studiando come avvisare i cittadini in modo tempestivo - spiega l'assessore comunale ai Servizi sociali, Mariolina Moioli -. Inoltre, stiamo preparando procedure che permettano a chi ha diritto agli sgravi di ottenerli in modo semplice. Dovremmo essere pronti entro il primo gennaio». Grazie a un accordo fra Enel e l'Autorità per l'energia elettrica e il gas, le famiglie più disagiate potranno beneficiare di uno sconto medio del 20% sulle bollette. Ne potranno fare richiesta i nuclei con reddito Isee inferiore a 7.500 euro all'anno o famiglie che per motivi di salute siano costrette a usare apparecchiature mediche che consumano molta energia. «Attraverso l'anagrafe stiamo già individuando le famiglie che rispondono ai requisiti», anticipa Moioli.